Finalmente nasce il Freecycle a Reggio Emilia

E’ appena nato il gruppo Freecycle di Reggio Emilia. Qui http://freecycle.org/ potete trovare informazioni su cos’è il freecycle e su come funziona.



In due parole: avete una vecchia stampante, un set di bicchieri, un paio di scarpe, una valigia o qualsiasi altra cosa che non usate più e non volete più tenere in casa?
Beh, mandate una mail alla lista proponendo il vostro oggetto e regalatelo al primo che vi risponde e che ne ha bisogno.
In questo modo gli oggetti possono essere ancora usati invece di diventare rifiuti.

Dai una seconda possibilità ai tuoi oggetti, invece di buttarli nella spazzatura!
Si possono offrire oggetti di qualunque tipo (sulla lista belga oggi sono stati proposti un biglietto del treno e una vecchia macchina fotografica…), la sola regola è che non si può chiedere denaro in cambio.

Per iscriversi basta mandare una mail a questo indirizzo: freecycle-re-subscribe@yahoogroups.com

E’ completamento gratuito e non impegnativo, quindi iscrivetevi numerosi!

Ora sta a voi decidere se vi interessa o meno, credo sia un’inziativa da tenere d’occhio!
Facciamo in modo di essere i pionieri nella nostra zona

ah sia chiaro che se l’inziativa vi piace siete moralmente obbligati a mandare questo comunicato ai vostri amici che abitano in zona (reggio)

Stragie di marketing per una platea comune?

Pelodia scrive:
cmq io non vedo l’ora che venga venerdì
per vedere piero fassino in festa dell’unità a modena
e subito dopo
nello stesso palco
stessa platea
mondo marcio

evaristo scrive:
ahahahah

Pelodia scrive:
voglio andare a fotografare le espressioni
dei signori che vanno a vedere "il capo del partito"


evaristo scrive:
"trova le differenze!"


Pelodia scrive:
magari giocando sul fatto dell’altezza
e del fatto che mondomarcio parla di problematiche sociali
e fassino si mette la cuffietta come mondomarcio
rappando la crisi telecom

evaristo scrive:
fassino che apre per mondo marcio

Pelodia scrive:

esatto
come quando a carpi anni fa "i cofferati" aprirono per i gem boy
fu una delle esperienze più belle della mia vita
alla seconda canzone la gente scappava schifata
con le sedie pieghevoli di legno in mano

E finalmente si va in ferie

No niente, io da domenica sarà qua.

e ci starò fino a metà settembre.

un cordiale fanculo a tutti no perchè…
mentre voi lavorate io vado in vacanza
si era capito il messaggio?
ok se avete bisogno please niente mail ma solo cellulare,
per insulti vari lasciare pure un commento

ciao ciao

Modena City Dubbi

Stasera sono andato a Reggio a vedere qualche anticipazione del disco nuovo dei Modena City Ramblers.

Nzomma boh.. non so bene come reagire, di sicuro non benissimo

Già qualche tempo fa andai a vederli a Correggio e mi resi conto di trovarvi davanti a una cover band dei Modena e non alla band che mi ricordavo.

Mi sentii come in un concerto di gente che ormai suona senza troppo cuore e suona soprattutto facendo in modo di fare le cose alla MCR senza minimamente cercare qualcosa che venga dallo stomaco trovandosi così davanti a un suono immediatamente riconoscibile (come ormai fanno Vasco e Ligabue da anni).

Stasera le canzoni nuove non mi hanno dato tanto.
Han passato poi 20 minuti a parlare del cambio di testo apportato a Contessa e della mega discussione intavolata con Paolo Pietrangeli dicendo che cmq il testo di quella canzone era troppo rivoluzionario e tanto vale parlare delle condizioni attuali di lavoro dei giovani.
Beh dopo tutto sto parlare mi escono con una canzone che parla di chiudere il pugno e cobattere per il comunismo… ma vacagher

Beh nzomma tanta delusione.
Magari sono io nel mood sbagliato oppure non capisco bene le idee di fondo ma boh, anche Bocca mi da ragione, almeno non mi sento solo.

[parlando della querelle per Contessa penso che sia come cambiare Il Flauto Magico di Mozar in un’opera ambientata nel Bronx con i Punkabbestia che parlano dei loro cani]

Studiare in jeans c’est plus facile (cit)

Finalmente Italia1 ci mette a disposizione delle serie situation comedy notturne.

Le notti estive DEVONO per legge essere accompagnate dalle repliche di Classe di Ferro, College ecc

Beh, finalmente ci fan vedere I Ragazzi Della Terza C

Mi son messo a guardare la sigla inziale per vedere che fine avessero fatto i vari protagonisti; ho notato tra coloro che scrivono gli episodi la presenza di Diego Cugia… sì, lui, lo zombie di alcatraz, il guru della radiofonia italiana

STICAZZI.

saluti da uno che avrebbe preferito College, grande serie! tempo fa vidi la puntata finale in cui i protagonisti si sposano

Tutto questo non va bene.

Ma cazzo.

Stavo guardando Braccio di Ferro su rai2
In questa puntata Popeye apre un ristorante e Bluto decide di aprirne uno uguale dall’altra parte della strada, a questo punto scatta la sfida tra i due punti di ristorazione.

Ora spiegatemi perchè mi son messo ad analizzare la storia secondo le regole del marketing!

che mondo di merda, che vita di merda.

A un certo punto mi son sentito di pensare che dopotutto aveva ragione Bluto perchè ha inziato a vendere cose sottocosto per riuscire a farsi una clientela.

popeye, cazzo.

Mah, questa università mi fa male.

Diamoci alla pastorizia e alle uccisioni per abigeato, quella è vita.

intanto viva viva la rete wireless in casa Pelodia